ANOSOHIP


ANOSOHIP è un nuovo integratore alimentare brevettato che contiene sostanze attive. Gli studi mostrano che ANOSOHIP:

  • Favorisce la funzione normale del fegato e della cistifallea
  • Accelera il metabolismo
  • Favorisce l’eliminazione dei radicali liberi e dei tossini dalle cellule
  • Rafforza il sistema immunitario e
  • Ha un effetto antiossidante molto forte
  • Le ricerche, fra l’altro, mostrano anche le capacità anti-cancerogeni dell’ ANOSOHIP


VOTALEK plus


VOTALEK plus è un integratore alimentare, che contiene una composizione unica di estratti vegetali concentrati che stimolano il sistema immunitario e aiutano il lavoro di fegato e bile.

A cosa serve VOTALEK plus:

  • Rafforza il sistema immunitario
  • Aiuta la normale funzione di fegato e bile
  • Antiossidante
  • Aiuta a eliminare le tossine e radicali liberi dalle cellule


ANOSOHIP + VOTALEK plus si possono usare come una terapia aggiuntiva nel trattamento del fegato quando:

  • Si sospetta o è stata diagnosticata epatite alcolica o tossica (alcol, chemioterapia, sterioidi anabolizzanti, medicine, causato chemicalmente o in altri modi);
  • Si sospetta o è stata diagnosticata epatite B o C, epatite cronica persistente, oppure epatite cronico-attiva;
  • Si sospetta o è stata diagnosticata qualsiasi combinazione di HBV, HCV, HIV, cirosi, cancro al fegato;
  • Disfunzione del fegato ereditaria;
  • Si sospetta o è stata diagnosticata cirosi o cirosi primaria biliare;

  • Si sospetta o è stata diagnosticata degenerazione grassa del fegato;
  • Inizio o continuazione di chemioterapia oppure radioterapia;
  • Enzimi del fegato aumentati, sopratutto se non esiste una causa oppure una diagnosi;
  • Se esistono dei rischi oppure possibilità di disfunzione del fegato (consumo aumentato di alcol, un consumo prolungato di farmaci tossici, continuo contatto con l’inquinamento nell’ambiente).

Gli ingredienti contenuti nei ANOSOHIP + VOTALEK plus migliorano la funzione del fegato e favoriscono il funzionamento normale del fegato. Formulati scientificamente per rafforzare e intensificare le funzioni rigenerative del fegato, ANOSOHIP + VOTALEK plus favoroscono la stabilizzazione e la rigenerazione delle cellule/tessuti e la diminuzioe dell’aggressivita collecata alla disfunzione del fegato, il che rallenta oppure blocca la progressione.

Gli ingredienti contenuti nei ANOSOHIP + VOTALEK plus sono fattori antiinfiammatori molto forti che favoriscono e stimolano la detossicazione del fegato. Esso rappresenta metabolita responsabile per l’eliminazione dei tossini, i liberi radicali e altre sostanze danose tramite il fegato. Questi derivati mostrano effetti positivi su alcune disfunzioni del fegato, includendo la cirosi, l’epatite (virale [HBV/ HCV] e non-virale [alcolica e causata da farmaci tossici]), fegato grasso e necrosi.

È anche importante sottolineare che gli effetti danosi dei tossini dall’ambiente, alcol, le medicine e la chemioterapia possono opporsi a questi derivati importanti. Questi derivati funzionano e sono capaci di inibire i fattori responsabili per il danneggiamento del fegato, insieme al fatto che essi stimolano la creazione di nuove cellule nel fegato e cambiano le vecchie danneggiate con delle nuove cellule.

ANOSOHIP + VOTALEK plus possono diminuire notevolmente l’infiammazione del fegato, dell’epatite e possono migliorare molto gli enzimi aumentati nel fegato, che indica un danneggiamento del fegato collegato con Epatite Cronica Virale, HBV e HCV. Controllando l’infiammazione del fegato e degli enzimi nel fegato, è possibile ridurre al minimo la lesione del fegato (fibrosi) e la progressione della cirosi e del cancro del fegato, indipendentemente dalle difficoltà virali.

ANOSOHIP + VOTALEK plus si possono usare per le cure del cancro

  • Come terapia aggiuntiva nel trattamento del cancro metastatico, cancro al fegato, cancro alla prostata, al pancreas, al seno, al cervello, melanoma e altri tipi di cancro.
  • Come supporto al Gemcitabin e altri trattamenti nella chemioterapia contro il cancro;

  • Come trattamento profilattico per l’aumento dell’efficacia e per minimizzare gli effetti negativi collecati alla chemioterapia anticancro;
  • Come terapia per la diminuzione della chemioterapia causata da infiammazione del fegato.

Secondo le ricerce sul cancro, hyaluronan synthase (HA) è coinvolta nella trasformazione maligna e nella progressione del tumore, sopratutto nel cancro metastatico. Con l’impedimento dell’esagerata espressione della HA è possibile rallentare o fermare la progressione di molti tipi di cancro e migliorare notevolmente l’efficacia e la tolleranza alle medicine anticangerogeni. Alcuni derivati della cumarina, gruppo dove appartiene anche ANOSOHIP, sono scientificamente riconosciuti come forti HA inibitori, che favoriscono l’impedimento di tumori metastasici, per la capacità inibitoria che ha sulla sintasi hialurona come supporto per la chemioterapia contro il cancro.

La presenza aumentata di HA, si nota anche nelle malattie che hanno a che fare con l’infiammazione e con la fibrosi. Tranne l’effetto pratico e terapeutico della terapia al fegato contro la metastasi, esiste una possibile relazione tra ANOSOHIP come antifiammatoria e il nuovo ruolo nelle cure della sintesi hialurona abnormale. Inoltre, visto che HA ha un ruolo molto importante nella matrice cellulare, è importante sottolineare che funziona solo in presenza di una sintesi HA abnormale e non influenza la sintesi di altri glicosaminoglicani.

ANOSOHIP + VOTALEK plus contengono derivati della cumarina, che hanno un effetto sinergico molto forte che notevolmete favorisce le attività anticancerogeni, soprattutto la metastasi del cancro. Conseguentemente, l’approccio alla cura del cancro significa che i pazienti ora hanno un accesso a una Nuova strategia per l’oncologia anticancro, che migliora l’efficacia e anche diminuisce gli effetti negativi, dalle chemioterapia prolungate anticancro.

TESTIMONIANZE DEI NOSTRI CLIENTI

  • Svetlana Trpevska - Macedonia
    Io sono Svetlana Trpevska, nata il 20.10.1962 a Kochani. Esattamente 2 anni fa mi hanno informato che ho il cancro al seno. In quei momenti ho visto la morte nei miei occhi. Troppe domande, poche risposte, tante notti senza sonno e domande tipo perché io. Quando ho affrontato questa malattia mortale mi son detta “Non vincerai, vincerò io!”. Dopo tutte le analisi toccava al trattamento chirurgico ovvero l’asportazione del seno. Tutto è finito con successo. Dall’inizio della terapia ho cominciato a prendere Votalek e Anoship. Dai risultati i dottori sono rimasti senza parole. Con Votalek e Anoship ho curato il cancro. Li uso ancora oggi come prevenzione. Adesso sono una nuova Io, rinnata! Vorrei raccomandare caldamente a tutti queste medicine che mi hanno salvato la vita.
    Svetlana Trpevska - Macedonia
  • Mert AKALIN, Istanbul, Turchia
    Mio padre ha 57 anni. Nel 2015 gli è stato diagnosticato il linfoma. Allora il carcinoma si è diffuso nei polmoni e nel fegato. I medici in Turchia hanno subito iniziato con la chemioterapia e la radioterapia. Nel 2016, alcuni amici dalla Macedonia, ci hanno informato e ci hanno consigliato queste medicine. Con l’aiuto di dott. Venco noi abbiamo procurato le stesse e ci siamo informati sul loro uso. Da quando abbiamo cominciato con l’uso di Votalek e Anoship, tutti gli effetti negativi della chemioterapia e della radioterapia sono scomparsi. Nello stesso tempo il sistema immunitario si è migliorato e eravamo molto più felici. Tante grazie al sig. Venco e tutti quelli che hanno contribuito per la produzione di queste medicine.
    Mert AKALIN, Istanbul, Turchia
  • Divna Neshova - Macedonia
    Ho 55 anni. Due anni fà mi era diagnosticato cancro delle ghiandole linfatiche, in alto stadio. Ho passato chemioterapie difficili, dopo ho saputo delle proprietà medicinali delle gocce Votalek e capsule Anosohip. Composto da estratti vegetali naturali, rinforzano il sistema immunitario, agiscono come antiossidanti, eliminano i veleni del corpo. L'uso di Anosohip e Votalek ha aiutato il mio recupero. Il sangue e sistema immunitario si sono normalizzati. La radioterapia l'ho passata senza problemi. A proposito, non ci sono fenomeni attesi dalla terapia di mantenimento. I risultati delle CINQUE scansioni hanno mostrato un organismo sano. Mi sento sana, forte, potente e ringiovanita. Ho la salute. Raccomando Votalek e Anosohip anche alle persone sane, per rimanere sani, e ai malati che purificando il corpo ripristinano la salute e la forza.
    Divna Neshova - Macedonia
  • Blagoje Stoleski - Macedonia
    Blagoje Stoleski, 67 anni, dua anni fà mi è stata diagnosticata una delle malattie più gravi e insidiosa di oggi, il cancro al polmone, cioè, carcinoma planolecurale del polmone sinistro, dove non era possibile effettuare un intervento. I medici per curare mi hanno proposto solo la chemioterapia e la radioterapia. Esatamente nel periodo che ho cominciato la chemioterapia le mie due figlie hanno incontrato Sig.Venco, che grazie alle sue parole di fiducia e alla forte fede nella medicina, mi ha aiutato, come ai molti, letteralmente ad uscire dal letto. Da quando ho iniziato ad usare queste gocce miracolose, non mi sono mai sentito debole dopo la chemioterapia, mi sentivo grande, soddisfatto, anche pronto per le attività quotidiane, proprio queste gocce mi hanno mantenuto in vita. Dopa la chemioterapia i risultati erano incredibili, perchè come ho già accenato li usavo contemporaneamente queste gocce e questo prodotto che mi hanno aiutato ad alzarmi in piedi anche se i medici avevano previsto che non c'era cura per me. Io credo in questo prodotto e lo userò fino alla fine della mia vita perchè credo nella sua potenza e lo raccomando a voi e a tutte le persone che lotano contro questa malatia.
    Blagoje Stoleski - Macedonia
  • Adamu Kostadina - Greece
    Io sono Adamu Kostadina, ho 33 anni, vivo in Grecia. Sono malata di cancro al seno e ultimamente in numero di marcatori tumorali è stato abbastanza elevato. Dopo aver provato vari medicinali naturali i marcatori tumorali non sono diminuiti. Ho scoperto da una amica per Votalek e Anasohip e ho cominciato ad usarli. Dal primo mese ho avuto un miglioramento nel corpo e nel sangue. Nel terzo mese il medico è stato sorpreso dai miglioramenti. Sono molto felice di aver scoperto Votalek e Anasohip, mi sento molto forte e lo consiglio a tuti.
    Adamu Kostadina - Greece
  • Damir S. - Croatia
    A mia suocera era diagnosticato cancro al seno. Si è sottoposta a un intervento chirurgico, dopo ha proseguito con la chemioterapia. Un mio amico mi ha parlato di una medicina che protege il fegato dalla chemioterapia e mi ha consigliato di procurarlo, perché aiuterà a sopportare la chemioterapia. Mi ha detto che quella medicina funziona anche contro il cancro. Subito ho procurator e dato la medicina a mia suocera. Infatti, mentre per gli altri pazienti che incontrava era difficile a tollerare la chemioterapia, lei dopo la chemioterapia poteva andare a lavorare.
    Damir S. - Croatia
  • Dr. Whipp - USA
    Un mio amico, Dr.Wipp, che ha una clinica privata, soffriva più di 20 anni da epatite C. La sua vita si è danneggiata fino a quel punto che aveva deciso di smetere di lavorare nella clinica. A quel tempo qualcuno mi ha parlato di una medicina, che protegge il fegato contro gli effetti dell'epatite C. L'ho trovato e recapitato al Dr.Whipp. Dopo qualche settimana mi ha chiamato e mi ha ditto: “ La mia energia e tornata. Mi sento molto meglio. Posso tornare al lavoro”. Mi ha chiesto di ottenere più del farmaco in modo che possa trattare i suoi pazienti con l'epatite B e C, quello che ho fatto.
    Dr. Whipp - USA
  • Georgia H. -  Croatia
    Come se il mondo è crollato quando i medici mi hanno detto che ho il cancro ai polmoni. Urgentamente mi sono sottoposta ad un intervento chirurgico. Dopo di che la chemioterapia, che ho sopportato dificilmente. Dopo qualche tempo il tumore è cresciuto di nuovo. La mia speranza per la vita si è spenta. Poi compare un amico di mio marito che sapeva di questa medicina miracolosa. L'ho comprato subito e ho iniziato ad usarlo. Dopo due mesi sono andata a fare il controllo. Il risultato mi ha fatto tornare la speranza per la vita. Il tumore è diminuito da 20mm a 15mm. Ho continuato a prendere la medicina e ho vinto la battaglia.
    Georgia H. - Croatia
  • Ivanka V.  - Croatia
    Nel 2014 mi hanno diagnosticato malattia maligna, alto stadio, che ha aggredito il palato. I medici mi hanno raccomandato un intervento chirurgico per rimuovere le ossa del viso, la bocca e il naso. Non l'avevo accettato. Non ho accettato nessun tipo di terapia, quindi, che quando è già così, volevo finire il più presto possible. I medici mi hanno dato 3 mesi di vita. Quei giorni è venuto in visita mio parente che mi ha detto che sapeva di una medicina che ha aiutato molti che avevano malattie maligne. Mi ha chiesto se volevo procurarmilo. Mi sono detta: provo, non ho niente da perdere. Mi ha procurato la medicina che ho cominciato prendere subito e dopo una settimana è scomparso il formicolio e intorpidimento che sentivo sulle labbra. Sette mesi dopo, quando sono andata da mio medico, è stato sorpreso quando mi ha visto. Dopo la visita ripeteva:” Hai scelto un percorso migliore di quello che ti abbiamo proposto”. Sono passati 3 anni dalla diagnosi e non ci sono segni di cancro. Ora uso la medicina in piccolo quantità, come prevenzione del possible ritorno del cancro. Per il mio caso, ho dei risultati medici per ogni esame con la nota che ho rifiutato qualsiasi terapia.
    Ivanka V. - Croatia